Annali universali di statistica, economia pubblica, legislazione, storia, viaggi e commercio

Voorkant
Presso La Societa, 1860
 

Wat mensen zeggen - Een review schrijven

We hebben geen reviews gevonden op de gebruikelijke plaatsen.

Geselecteerde pagina's

Overige edities - Alles weergeven

Veelvoorkomende woorden en zinsdelen

Populaire passages

Pagina 275 - ... ordine economico, morale e politico ? Ma come accorgervi di quello che manca allo Stato se vi manca uno specificato modello ideale mediante il quale possiate nello stesso tempo conoscere a quale grado di civiltà sia posto il dato popolo, e per quali mezzi possa progredire ad essere migliorato o finalmente essere conservato ? Come...
Pagina 265 - ... centri di forze morali le quali, se fossero oppresse per pedanteria di sistema, potrebbero riscuotersi e risollevarsi in modo pericoloso, ma che legittimamente soddisfatte possono mirabilmente concorrere alla forza e allo splendore della nazione...
Pagina 267 - ... ed ai comuni. Gli interessi di più provincie non si possono accomunare e confondere ad arbitrio di legge; essi si formano col tempo, col tempo si mutano; e si formano e si mutano tenendo dietro bensì ai mutamenti che avvengono nella economia sociale e civile, ma pur sempre mantenendo una grande attinenza colle particolari condizioni e costumanze locali. Nelle grandi circoscrizioni sono facili e naturali i consorzi di più provincie o comunità per determinati interessi; non è naturale, non...
Pagina 269 - ... suoi istituti di beneficenza. Voglionsi pure conservare entro la Provincia i Circondari amministrativi, migliorandone, dove occorra, la circoscrizione. Non penso che al Circondario debba darsi una rappresentanza elettiva; ma credo che il rappresentante del Governo debba avervi sufficiente autorità per espedire quelle pratiche che non hanno giusta dipendenza dall'Amministrazione provinciale. Per tal modo la trattazione dei negozi comunali procederà più speditamente, e si eviterebbe l'ingombro...
Pagina 94 - ... manoscritto. Se questo non vincerà il premio, la polizza verrà abbruciata. Sono esclusi dal concorso i soli Accademici residenti. I pieghi dovranno essere suggellati ed indirizzati franchi di porto alla Reale Accademia delle Scienze di Torino.
Pagina 269 - Il Comune è la prima base dei liberi ordini. In esso si manifesta più vivacemente il nativo genio delle popolazioni ; esso provvede e soddisfa ai più sostanziali interessi, educa all'esercizio di tutti i diritti : perciò fu tanta parte della nostra civiltà, conservando le nazionali tradizioni e resistendo alle male signorie nostrane e straniere, che travagliarono sì gran parte d'Italia.
Pagina 274 - QUESTIONI SULL'ORDINAMENTO DELLE STATISTICHE DI GIANDOMENICO ROMAGNOSI. I. QUESTIONE — Sotto il nome di statistica in generale die cosa si vuole comunemente significare 7 — Risposta — L...
Pagina 267 - ... circoscrizioni sono facili e naturali i consorzi di più Provincie o Comunità per determinati interessi; non è naturale, non è facile, non è giusta la comunanza amministrativa. Altra e più grave ragione non permette, a parer mio, di dare una Rappresentanza Elettiva alle grandi circoscrizioni. Un Consiglio numeroso deliberante, con larga autorità sugli interessi di regioni ampie, in città che furono capitali di Stati, renderebbe immagine di Parlamento: e le possibili leghe di più Consigli,...
Pagina 263 - Lombardia, appare ora manifesto il bisogno d' un nuovo assetto . e di maggiore larghezza di massime e di ordini. Se la Lombardia sola fosse stata aggiunta alle antiche provincie, poteva con qualche ragione dubitarsi che il mantenervi un centro amministrativo, e lo stabilirvi una larga Costituzione delle provinole , potesse dare origine a gore pericolose, o, come direbbesi, ad una dualità di pretendeoze e di influssi politici , tanto se il Regno dovesse , come nei Consigli dell...
Pagina 265 - O invece non dovremo conoscere che le Provincie italiane si aggruppano naturalmente e storicamente fra di loro in altri centri più vasti, che hanno avuto ed hanno tuttavia ragione di esistere nell'organismo della vita italiana? Questi centri possedono antichissime tradizioni fondate in varie condizioni naturali e civili : la politica italiana disgregata fra i Comuni e le Repubbliche del Medio Evo ha trovato in essi una prima...

Bibliografische gegevens