Lo scandalo adidas

Voorkant
Babelcube Incorporated, 24 jun. 2018 - 61 pagina's
0 Recensies
Reviews worden niet geverifieerd, maar Google checkt wel op nepcontent en verwijdert zulke content als die wordt gevonden.
La storia dell'acquisto di adidas da parte di Bernard Tapie e la sua saga giudiziaria
Questo libro è composto di cinque capitoli.
I - Negoziazione, documenta come ho scoperto che la società adidas sarebbe stata senza dubbio messa in vendita dagli stessi azionisti e fondatori di famiglia e di come ho pensato che Bernard Tapie avrebbe potuto esserne l'acquirente. Decrive quindi le trattative intraprese a nome di Bernard Tapie Finance (BTF) che rappresentava il mio datore di lavoro, prima di Paribas, e dopo Rothschild & Cie Banque.
II - Finanziamento, descrive come l'acquisizione della quota di maggioranza della adidas da parte di Bernard Tapie Finance, nel 1990 necessitasse di essere finanziata e di come avvenne, in ultima analisi, soprattutto attraverso il mio intervento presso le giapponesi Bank of Tokyo et Long Term Credit Bank of Japan.
III - Portage, spiega le circostanze nelle quali il gruppo Crédit Lyonnais, attraverso le sue controllate, si è ritrovato proprietario della quota di maggioranza del gruppo adidas nel 1992 e di come ha concepito il piano di finanziamento che gli ha permesso il trasferimento, per quote successive a Robert Louis-Dreyfus e ai suoi soci. Del mandato della Clinvest, controllata del Crédit Lyonnais, alla mia società Waldo SA, a fine 1992, per cercare investitori/azionisti in grado di partecipare a questo trasferimento.
IV - Cessione, riferisce della chiusura dell'operazione di portage da parte di Robert Louis-Dreyfus e soci nel 1994 e anche il mandato di rivendita che conferirono alla mia società Waldo SA, nel 1995, per cercare un acquirente della totalità della adidas.
V - Quotazione, racconta il successo dell'entrata in borsa del gruppo adidas a novembre 1995 e delle sue conseguenze sulla definitiva chiusura delle precedenti operazioni.
Epilogo, è giusto un calcolo, molto approssimativo, dei profitti realizzati dai vari protagonisti. Notate a questo riguardo che, per

Wat mensen zeggen - Een review schrijven

We hebben geen reviews gevonden op de gebruikelijke plaatsen.

Over de auteur (2018)

Laurent Adamowicz è un uomo d'affari, un imprenditore, un conferenziere e un autore eclettico che ha pubblicato in vari campi di interesse, strumenti antichi, investment banking, cibo e nutrizione, vedi EchO - Eradicate Childhood Obesity Foundation.
Laurent Adamowicz è un uomo d'affari, un imprenditore, un docente e un autore.
Nel 2014, Laurent ha pubblicato Codes & Symbols of European Tools, su Amazon Kindle, spiegando i codici e i simboli misteriosi associati agli utensili nel corso dei secoli e come si relazionano alla storia europea dei conflitti, delle guerre, delle società segrete e delle alleanze religiose e politiche. Questi strumenti sono le chiavi di un certo numero di codici segreti e simboli usati sia da numerose religioni, che dalla massoneria, dagli artigiani, dalle Coorporazioni e dai mastri di quasi ogni commercio.
Nel 2015, Laurent ha pubblicato: "adidas - Bernard Tapie - Les faits, juste les faits" su Amazon Kindle, dove racconta i suoi negoziati che portarono all'acquisto e alla vendita di adidas, la società sportiva e la successiva saga dei suoi proprietari.
Nel 2017, Laurent pubblica entrambi i libri in formato paperback , ora disponibili su Amazon.
Nato e cresciuto a Parigi, in Francia, Laurent Adamowicz ha conseguito una laurea in International Affairs presso l'ESCP-Europe, un Master in Business Administration alla Wharton School, un Master of Arts in Antropologia Socioculturale alla Columbia University di New York ed è Senior Fellow of the Advanced Leadership Initiative all'Università di Harvard.
Dal 2010, Laurent è membro della Nutrition Round Table presso la Harvard T.H. Chan School of Public Health ed è il fondatore e presidente di EChO - Eradicate Foundation Childhood Obesity, una tecnologia per la salute e un'organizzazione di ricerca senza scopo di lucro con la missione per sradicare l'obesità infantile.
Dopo una carriera di marketing presso la Beatrice Foods, Laurent è s

Bibliografische gegevens